img_20210114_193643

E’ cooking show con i capolavori degli Uffizi, cucina e arte adesso insieme

News

l-italia-toscana-panzano-in-chianti-dario-cecchini-macellaio-il-sig-dario-cecchini-dbrt63
(nella foto Dario Cecchini, il poeta macellaio e ristoratore di Panzano in Chianti)

L’idea è del direttore degli Uffizi di Firenze, Eike Schmidt, immettere in rete le grandi opere della Galleria con l’abbinamento al cibo.

Tutto questo partirà il 17 gennaio.

Ogni settimana un quadro e un personaggio del mondo enogastronomico toscano che interpreterà in modo originale il piatto finale.

Saranno gli ingredienti del quadro (frutta, verdura, carne, pesce) a dare in diretta streaming l’originalità e la preparazione degli chef scelti.

Cibo dipinto e cibo cucinato, un binomio perfetto che finirà in video.

Così ai fornelli troveremo Fabio Picchi del Cibreo che si confronterà con il dipinto Il Ragazzo con Pesce di Giacomo Ceruti,

poi Dario Cecchini poeta, macellaio e ristoratore di Panzano in Chianti, che si cimenterà con la Dispensa con botte, selvaggina, carni e vasellame di Jacopo Chimenti detto l’Empoli,

poi ancora Valeria Piccini la chef stellata di Dal Caino di Montemerano con Natura Morta ancora di Jacopo Chimenti,

mentre Marco Stabile chef de Ora D’Aria si confronterà con Peperoni e Uva di Giorgio De Chirico.

Ma sono previste altre puntate, altri video con altri cuochi, altri chef che si troveranno di fronte le opere di Caravaggio, Casorati, Garzoni,

a cura della redazione Arga Toscana (F.p.)

La foto è tratta dal giornale Corriere della Sera ediz. Firenze –
dorso Corriere Fiorentino

Seguici anche sui social: FacebooktwitterlinkedintumblrmailFacebooktwitterlinkedintumblrmailby feather Grazie!

Lascia un commento

*