FullSizeRender

E’ del Caffè Neri la più buona Schiacciata alla Fiorentina

News

FIRENZE – L’ottava edizione del concorso “La più buona Schiacciata alla Fiorentina” svoltasi all’Educatorio del Fuligno (Via Faenza, Firenze) martedì 17 febbraio in occasione dell’ultimo di Carnevale e organizzato dal Cenacolo degli Sparecchiatori sotto la supervisione di Beppe Pirrone è stata vinta dal Caffè Pasticceria Neri di Simone Bellesi con 154 punti. La pasticceria Neri (che ha portato a casa una targa di terracotta con l’immagine di Pellegrino Artusi) è anche fornitrice ufficiale della Fiorentina, ed aveva già vinto questo prestigioso premio nel 2011. Due le sedi dove è possibile assaggiare la schiacciata: in via Gramsci 809, a Sesto Fiorentino (FI) e via Puccini 273, a Calenzano (FI), e una terza è in arrivo a marzo sul lungarno Guicciardini, nel cuore di Firenze.

Al secondo posto si è piazzata la Pasticceria Serafini di via Gioberti, e terza la Pasticceria Bar San Marco nell’omonima piazza.

Fra le casalinghe ha sbaragliato il campo la signora Marisa Agostini con 169 punti, e a ruota si sono piazzate Maria Orsini, e a pari merito Franca Vannini e Susanna Mattioli, per loro completi da cucina e da notte griffati da Il Cenacolo degli Sparecchiatori.

Ventitré le schiacciate in gara, suddivise in due categorie: 15 di rinomate pasticcerie e 8 di casalinghe. Tre i parametri di valutazione: profumo, consistenza e gusto.

In giuria anche vari giornalisti, tra cui due dei nostri esperti Arga Toscana: Stefania Guernieri e Roberta Capanni, un noto chef, un ragazzino, ed altre personalità del mondo della cultura cittadina.

Il contest ha ottenuto anche il patrocinio del Comune di Firenze, del Quartiere 1 e del Ministero dei Beni e Attività Culturali.

 

S.G.

 

image

image

image

IMG_4803

 

Seguici anche sui social: Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmailby feather Grazie!

Lascia un commento

*