img_20200912_113345

Mangia il pesce e il cuore ti ringrazia

News

Mangia pesce tre volte a settimana e il cuore ti ringrazierà

Sgombri, acciughe, sardine, pesce sciabola, alici: i pesci poveri della nostra tradizione sono i più ricchi di nutrienti. Come sceglierli e le precauzioni per non correre rischi se si mangia il prodotto crudo

Fresco, leggero, nutriente, versatile e dunque perfetto per la tavola estiva. Il pesce è tra gli alimenti protagonisti di questi mesi, come dimostrano anche i dati di consumo di Fedagripesca-Confcooperative, che segnalano un aumento medio negli acquisti del 30% rispetto al periodo della quarantena, con picchi del 50% nelle località marine a ridosso delle grandi città. I consumi sono più alti anche rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Un trend che continua a salire.

A cura Redazione Arga toscana

Fonte: Repubblica

Seguici anche sui social: FacebooktwitterlinkedintumblrmailFacebooktwitterlinkedintumblrmailby feather Grazie!

Lascia un commento

*