grano

Smaltimento illegale rifiuti tossici, Arga Toscana segue la vicenda

News

“I giornalisti aderenti ad Arga Toscana, facenti parti del gruppo di specializzazione dell’Associazione Stampa Toscana, seguono da vicino e con molta preoccupazione la vicenda dello smaltimento illegale nella nostra regione di rifiuti tossici e del relativo inquinamento di quelle terre su cui, sembra, sarebbero stati seminati cereali. Questi aspetti ci preoccupano e ci spingono ad approfondire con il nostro lavoro gli aspetti della vicenda per la tutela del consumatore, senza creare allarmismi ingiustificati.

La tracciabilità dei prodotti (e dei componenti) che arrivano sulla piccola e sulla grande distribuzione e la trasparenza nell’indicazione della provenienza delle farine, è l’unica strada che può dare garanzia al consumatore. Da porta nostra seguiamo da vicino le indagini della magistratura nella quale confidiamo la nostra fiducia affinché faccia piena luce su tutti gli aspetti di questa vicenda“.

Seguici anche sui social: Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmailFacebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmailby feather Grazie!

Lascia un commento

*