lattuga-rossa_

Sopra le nostre teste si coltiva lattuga

News

 

La prima lattuga spaziale è nata ed è perfettamente commestibile e ricca di nutrienti.

Lo assicurano i biologi del Kennedy Space Center della Nasa, l’ente spaziale americano. Hanno analizzato tre campioni di lattuga rossa romana che sono riusciti a far coltivare dagli astronauti in una serra attrezzata sulla Stazione Spaziale Internazionale.

La novità è arrivata perché nello stesso periodo di tempo crescevano in una struttura analoga altre lattughe dello stesso tipo nel terreno terrestre. Sorpresa: sono identiche e adesso si pensa in grande.

E’ la prova che si può coltivare magari nel viaggio futuristico verso il pianeta Marte e sugli asteroidi o nelle colonie lunari già programmate da tempo. Cibo fresco e coltivato sul posto.

Si tenta adesso anche con i pomodori e cavoli e la sperimentazione è già in atto.

Ma tutti si sono chiesti e in particolare gli astronauti che l’hanno assaggiata: come sarà questa verdura? Altra sorpresa.

E’ stata definita croccante e deliziosa dagli stessi astronauti.

a cura della redazione Arga Toscana

 

lattuga-rossa

Seguici anche sui social: FacebooktwitterlinkedintumblrmailFacebooktwitterlinkedintumblrmailby feather Grazie!

Lascia un commento

*