francesca

Videomaker in agricoltura a km zero con l’orto di Francesca

News

L’Orto di Francesca racconta tante cose
Agricoltura e videomaking: quando la terra incontra i social

Ha concluso il liceo linguistico, poi ha conosciuto quello che poi sarebbe diventato suo marito, proveniente da una famiglia di agricoltori: parliamo della ventottenne Francesca Zambonini, la quale coltiva con passione ortaggi di stagione nel rispetto della natura e della salute. Lo fa nella sua azienda agricola di Torre del Lago Puccini, a due da Viareggio, in provincia di Lucca.

“Mi sono avvicinata al mondo dell’agricoltura, imparando a sporcarmi un pò le mani. Ho aperto l’azienda agricola nel 2015, quando avevo 23 anni. Coltivo ortaggi di stagione con metodi biologici, rispettando la natura e i suoi tempi. Ho anche aperto una piccolissima vendita diretta, tramite una pagina Facebook dedicata, dove commercializzo esclusivamente gli ortaggi coltivati nella mia azienda”, sottolinea Zambonini, in quanto secondo lei,
“è ormai una rarità”.

La vendita diretta è disponibile durante la settimana. Non sente la fatica che il lavoro agricolo comporta: “Sono soddisfatta, a me piace avere un riscontro diretto dal consumatore finale, oltre a creare un rapporto di fiducia produttore-consumatore”.

Ma le passioni della Zambonini non riguardano solo l’agricoltura in sè, c’è un’altra passione. “Il mio lavoro? A me piace davvero tanto, ma ho anche un’altra passione, girare video della mia giornata lavorativa. Ho così deciso di aprire un canale Youtube dove mostrare proprio questo. Mio marito mi riprende mentre parlo e mostro quello che faccio, dopodiché si passa al montaggio video, sempre fatto da noi”. Una videomaker agricola a km zero. Si era visto da qualche parte? Ora c’è anche questo.

a cura di redazione Arga Toscana

Fonte: Flash Plaza

Seguici anche sui social: FacebooktwitterlinkedintumblrmailFacebooktwitterlinkedintumblrmailby feather Grazie!

Lascia un commento

*