grappolo-uva

Vini Maremma da Igt a Doc

News, Vino

Doc Maremma Toscana, approvata la modifica disciplinare.

Modificati gli uvaggi per la produzione delle tipologie Rosso e Bianco e inserita la menzione Riserva per entrambe le tipologie

 

Il Consorzio Tutela Vini della Maremma Toscana, dopo un iter durato 4 anni, è arrivato finalmente ad ottenere la modifica del disciplinare per la Doc Maremma Toscana, approvata dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali tramite il Comitato Nazionale Vini.

Così si agevola il completamento del passaggio dalla preesistente IGT alla DOC, e si adegua la Denominazione alle nuove esigenze di mercato per aumentarne gli sbocchi commerciali,

consolidando,uva gli attuali trend di crescita, rimarcando l’aspetto qualitativo della produzione.

Seguici anche sui social: FacebooktwitterlinkedintumblrmailFacebooktwitterlinkedintumblrmailby feather Grazie!

Lascia un commento

*